Post più popolari

mercoledì 21 marzo 2012

"A Tavuliata" di San Giuseppe

Ogni anno a Malfa nell'isola di Salina il 19 di marzo si svolge la popolare festa di San Giuseppe che trae origine da un avvenimento verificatosi nel 1835.
Alcuni abitanti del luogo che solitamente commerciavano in viveri con la Città di Napoli durante la navigazione incapparono in una forte tempesta e grazie alla preghiere rivolte al Santo riuscirono a mettersi in salvo e per riconoscenza decisero di dare tutto il carico dell'imbarcazione ai poveri preparando una grande "quadara" con minestra e legumi e mangiarono tutti . Da allora questo atto si trasformò in devozione che si protrae nel tempo. Infatti, ogni anno buona parte delle famiglie malfitane suole preparare dei piatti tipici che portano in processione fin la Piazza della chiesa, dove una grande tavolata viena allestita e tutti prendono parte al banchetto.
Il corteo che apre la processione è rappresentato in abiti storici a seguire musicanti locali e subito dopo in processione la "quadara" e la vara di San Giuseppe.



























Posta un commento